+39 331 364 9601 [email protected]

SALARIO MINIMO: INPUT ALLA CRESCITA DELLE RETRIBUZIONI O LIMBO PER LE NUOVE GENERAZIONI?

Su almeno una cosa la UE concorda: il salario minimo non è più procrastinabile. Le istituzioni europee hanno raggiunto un’intesa per individuare delle procedure comunitarie che adeguino i livelli di salario minimo in tutti i Paesi della UE. Si può dire, però, che il provvedimento già mostri delle debolezze. Nonostante le intenzioni della UE fossero virtuose e orientate alla…

Leggi di più →