+39 06 622 80 320 [email protected]

Anno 2024, inizia l’anno dei ricorsi collettivi “gratuiti” per gli iscritti!

da | Dic 29, 2023 | News, Ricorsi | 0 commenti

Ricorso TURNISTI

Unarma sta istruendo un ricorso collettivo da presentare al Tar del Lazio, per i soli iscritti che operano in turni continuativi, senza alcun costo a carico degli stessi: i costi li paghiamo noi per tutti!

“Il ricorso verte a proteggere e difendere i diritti degli iscritti, per i cinque anni precedenti al ricorso, nell’alveo della normativa nazionale ed europea, nonché delle consolidate interpretazioni giurisprudenziali.  

Vogliamo tutelare la vostra capacità reddituale, anche pensionistica, per mantenere inalterata la retribuzione nei periodi di licenza ordinaria/speciale (recupero festività soppresse), ovvero per recuperare un importo stimato – annuo –  che va a seconda dei giorni di licenza spettanti, da un minimo di circa € 649,00 per i più giovani a di circa € 935,00   per i più anziani (vedasi prospetto).

Stiamo lavorando per la predisposizione degli atti da sottoporre agli organi di giustizia amministrativa e volti a garantire ai lavoratori “turnisti” la giusta ed equa retribuzione, anche ai sensi del dettato della nostra Costituzione”.

Il prospetto:

Voci “variabili” della Retribuzione intrinsecamente collegate alle mansioni svolte dai militari turnisti dei vari Reparti dell’Arma dei Carabinieri

Anno 2024, inizia l’anno dei ricorsi collettivi “gratuiti” per gli iscritti!

Illustrazione importi lordi corrisposti su base mensile:Turnazioni/oreQuantitàImporti Lordi
Indennità serv. Esterno(turnazioni)n° 26€ 156,00
Indennità presenza gg. festivi(turnazioni)n° 4€ 56,00
Indennità ore Notturne(ore)  n° 56€ 240,80
*Ind. controllo del territorio serale(turnazioni)n° 6€ 30,00
*Ind. controllo del territorio notturno(turnazioni)n° 6€ 90,00
Totale Lordo€ 572,80
*importi corrisposti a decorrere dal mese di ottobre 2022

In considerazione di quanto preso in esame:

Un militare ad inizio carriera ha diritto a gg 30 di licenza ordinaria + gg 4 di licenza speciale (recupero festività soppresse), per un totale di 34 gg di assenza, mentre un militare più anziano arriva a maturare il diritto fino a gg 45 di licenza ordinaria + gg 4 di licenza speciale (recupero festività soppresse), per un totale di 49 gg di licenza.

Si ipotizza pertanto che, la proiezione degli importi annui non corrisposti per dette assenze sia:

Per il militare inizio carriera

(572,8 / 30 gg.) x 34 = € 649,17

Per il militare più anziano

(572,8 / 30 gg.) x 49 = € 935,57

Restate collegati al sito unarma.it e ai nostri social per gli aggiornamenti.

Le adesioni al ricorso inizieranno dal 31 gennaio 2024 e termineranno il 29 febbraio 2024.

La Segreteria Nazionale