Ricorso collettivo per tutti i colleghi che verranno sospesi in virtù del decreto sull’obbligatorietà del vaccino.

Il Segretario Generale UNARMA Associazione Sindacale Carabinieri, Antonio NICOLOSI annuncia un ricorso collettivo* GRATUITO per tutti gli associati UNARMA A.S.C. e accessibile con un contributo da parte delle altre FF.AA. e FF.PP. anche a ordinamento civile, che saranno colpiti da provvedimento di sospensione in virtù del decreto relativo all'obbligo vaccinale.

*Il ricorso sarà disponibile successivamente all’entrata in vigore dell’obbligatorietà vaccinale.


SE ANCHE TU CREDI NELLA LIBERTÀ DI PENSIERO E NELL’INVIOLABITA’ DEI TUOI DIRITTI GARANTITI DA QUELLA COSTITUZIONE CHE OGNI GIORNO NOI CARABINIERI DIFENDIAMO SENZA SE E SENZA MA, SOSTIENI UNARMA, LA NOSTRA STORIA, IL NOSTRO PAESE.