+39 331 364 9601 [email protected]

Comunicato Sindacale

CI SONO MORTI SILENZIOSE A CUI VORREMMO DAR VOCE E DIGNITÀ

Così Antonio Nicolosi, segretario generale di UNARMA, commentando i suicidi che negli ultimi giorni hanno sconvolto le Forze dell’Ordine.

«Le Forze Armate, di polizia e del soccorso pubblico stanno vivendo un periodo di profondo stress e purtroppo molti colleghi si sono trovati da soli in un momento molto buio, in cui sottovalutare il benessere psicologico sul posto di lavoro non può che aggravare la loro condizione. 

«Il suicidio è la prima causa di morte tra le Forze dell’Ordine e da inizio 2022 riscontriamo almeno 30 morti sul lavoro, avvenute anche con pistole di ordinanza. Come UNARMA ci siamo attivati da tempo per fornire servizi di supporto psicologico ai carabinieri, ma chiediamo che il fenomeno sia affrontato anche di petto dalle istituzioni, istituendo una giornata di sensibilizzazione.

«Per questo, oltre al 10 settembre in cui ricorre la giornata mondiale per la prevenzione del suicidio, vorremmo ne fosse istituita una dedicata ai tanti colleghi e colleghe che si sono tolti la vita, a cui non siamo riusciti a porgere in tempo una mano. 

«Chiediamo a tutti gli operatori di polizia di aderire a una nostra petizione popolare, per sondare l’opinione su questo tema sensibile: che sia una dimostrazione di supporto per dir loro che un’alternativa c’è sempre e che UNARMA è a loro fianco.»




    [group email]

    [/group]

    Partecipa alla Nostra Petizione:
    "Vorresti fosse istituita una giornata in ricordo delle vittime di suicidio nelle Forze armate, forze di polizia e soccorso pubblico?"


    Seleziona la tua scelta*:
    SI, SONO D'ACCORDO!NO, NON SONO D'ACCORDO!

    [group favorevole]

    Ottimo! Hai scelto di essere d'accordo con questo sondaggio ti chiediamo di compilare il seguente form:
    "Quale giorno per te sarebbe più indicato come giornata commemorativa?"

    Inserisci una data* (es:13 Gennaio):

    Seleziona a quale categoria appartieni*:
    [group tipo_utente_altro]Altro*: [/group]
    [group ut_carabinieri]Grado:*


    [/group]
    Nome*:
    Cognome*:
    [group ut_carabinieri]CIP*: [/group]
    Inserisci un indirizzo email valido, riceverai qui la ricevuta della tua sottoscrizione*:

    Clicca sulla casella per essere aggiornato sull'evolversi della petizione e su altre iniziative

    Inserire un numero di telefono cellulare valido dove verrà inviato sms di verifica* (es:+393331234567):

    Inserisci qui il codice di verifica ricevuto via sms(obbligatorio)

    [group data_luogo]

    Luogo* Data
    , lì

    [/group]

    [group firma]

    Consapevole che chiunque rilascia dichiarazioni mendaci è punito ai sensi del codice penale e delle leggi speciali in materia, ai sensi e per gli effetti degli artt. 46 e 47 D.P.R. n. 445/2000, dichiaro che i dati riportati nel presente modulo (nome, cognome, cip, email e numero di telefono) corrispondono ai miei dati.


    Autorizzo il trattamento dei miei dati personali ai sensi del Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 e del GDPR (Regolamento UE 2016/679).

    [/group]

    [group trasmetti]

    [multistep "1-1-https://www.unarma.it/ringrazia_petizione//"]

    [/group]
    [/group]

    [group nonfavorevole]

    Ci dispiace che tu non sia d'accordo con il nostro sondaggio, seguici per altre iniziative. Buona navigazione.

    [/group]

    [group noselezione]

    [/group]
    [unique cip email mo_phone]

    Per eventuali problemi contatta il nostro IT MANAGER