Vigilanza in materia di sicurezza nei luoghi di lavoro – art. 13 c. 1 bis del D.Lgs 81/2008.

 

Unarma unarma_logoPNG-1 Vigilanza in materia di sicurezza nei luoghi di lavoro - art. 13 c. 1 bis del D.Lgs 81/2008. News

AL COMANDO GENERALE DELL’ARMA DEI CARABINIERI Ufficio Relazioni con la Rappresentanza Militare e Associazioni Professionali a Carattere Sindacale Trasmissione via e-Mail: crm36736@pec.carabinieri.it e p.c.: AL COMANDO LEGIONE CARABINIERI Piemonte e V.A. di Torino Servizio di Prevenzione e Protezione Rappresentante dei lavoratori per la sicurezza

Trasmissione via e-Mail: tto40506@pec.carabinieri.ii

OGGETTO: Vigilanza in materia di sicurezza nei luoghi di lavoro – art. 13 c. 1 bis del D.Lgs 81/2008.

Attese le diverse segnalazioni ricevute da questa Associazione Sindacale Carabinieri, dalle quali emergerebbe un mancato rispetto dei precetti normativi sanciti nel D.Lgs 81/2008, insistenti presso il Comando Compagnia Carabinieri di Casale Monferrato (Al), quali:

  •   presenza di blatte, infiltrazione di acqua con scrostature muri, fili elettrici volanti;
  •   cubatura inferiore a mc 10 per lavoratore (allegato IV D.Lgs 81/2008);
  •   zone di pericolo non segnalate in modo visibile (allegato IV D.Lgs 81/2008);
  •   assenza di formazione ed informazione dei Carabinieri sui rischi nei luoghi di lavoro (art. 36

    e 37 del D.Lgs 81/2008);

  •   mancata effettuazione della visita preventiva e periodica sanitaria;
  •   Locali chiusi per pericolo;
  •   Rilevato che tra gli interessi primari di questa associazione, portatrice di interessi diffusi, vi

    è la tutela della salute del Carabiniere, diritto fondamentale dell’individuo e del lavoratore/militare costituzionalmente protetto, si ritiene necessario, attraverso la presente, richiedere l’intervento del competente organismo preposto alla vigilanza in materia di igiene e sicurezza nei luoghi di lavoro, previsto dall’art. 13 c. 1 bis del D.Lgs 81/2008, affinché venga eseguita una puntuale verifica al riguardo.

Per il Comando Generale, la cui missiva è diretta per competenza, si chiede in ossequio al disposto di cui al foglio nr.APM / 11.7.291 / 19_AP del Ministero Difesa, la disponibilità, con urgenza, di un locale di uso comune per il giorno 23 novembre dalle ore 10,00 presso il Comando Compagnia CC di Casale M.to (Al), al fine di incontrare il personale di quella sede .

Grata dell’attenzione che verrà riservata alla presente, si resta in attesa di un cortese riscontro al riguardo.

Roma, 28 ottobre 2019

La Segreteria Nazionale

0 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *